Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 agosto 2010 3 11 /08 /agosto /2010 19:34
Blog de la Fondation ça ira!
 




Paul Neuhuys: Louis Aragon non ha abiurato ogni scrupolo d'arte (1921)

eluard01 
  


 

Louis Aragon non ha abiurato ogni scrupolo d’arte.Sembra a volte anche smisurato attaccato alle antiche forme prosodiche. Louis Aragon ha tuttavia trovato la sua salvezza in Dada. Egli intitola la sua raccolta Feu de Joie [Fuoco di gioia].È un fuoco di gioia in cui sacrifica tutte le vane acquisizioni dello spirito per un ordine di cose nuovo che scaturirà dalle assurde suggestioni della coscienza. Il colore neutro- bitume o reseda- non è il colore dominante in Aragon. Vi troviamo anche dei colori vivi che i dada non dispensano che mediocramente in generale.

  

Aragon, in un'opera teatrale intitolata Secousse [Scossa], ci indica come si è prodotta una mutazione brusca nell'orientamento del suo pensiero:

 

            

BRUF

  

Fuga per sempre dall'amarezza

 

I prati magnifici volani dipinti di fresco girano

  

          Campi che vacillano

 

Il punto morto

 

La mia testa tintinna e tante raganelle

  

Il mio cuore è a pezzi il paesaggi in briciole*

  

  

  

Il poeta si ricorda della sua adolescenza, di quegl'anni contrariati dal latino e dall'algebra, e riassumerà in questa poesia: Vie de Jean-Baptiste A.[Vita di Jean-Baptiste A.]

 

 

 

ROSA la rosa e quest'odore di inchiostro Oh infanzia mia

 

                        Calcolate Cos &

 

                        in funzione di

  

                                   tg a/2

  

La mia giovinezza     Aperitivo appena intravisto

 

Gli specchi di un caffè stanco di tante mosche

 

Giovinezza        e non ho baciato tutte le bocche

 

Il primo arrivato in fondo al corridoio

 

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 MORTE

 

Un'ombra in mezzo al sole dorme, è l'occhio.**

 

 

Ma ora che il poeta si è liberato delle strette convenzioni umane, una speranza fiammeggia, un fuoco di gioia al lucore del quale intravede delle nuove costruzioni, delle trasformazioni salutari.

  

 

 

Allora si leveranno i pony

 

i giovani

 

per bande per la mano nelle città***

 

 

Louis Aragon è tra i dada il solo che sembri preparare un terreno di conciliazione tra le suggestioni della coscienza e le esigenze della ragione.

  

 

Paul NEUHUYS

 

 

 

[Traduzione di Elisa Cardellini]

 

 

 

*BROUF

 

Fuite à jamais de l’amertume

 

Les prés magnifiques volants peints de frais tournent

 

            Champs qui chancellent

 

Le point mort

 

Ma tête tinte et tant de crécelles

 

Mon cœur est en morceaux le paysage en miettes

 

 

 

 

 

 

**ROSA la rose et ce goût d’encre ô mon enfance

                        Calculez Cos &

                        en fonction de

                                   tg a/2

Ma jeunesse     Apéro qu’à peine ont aperçu

les glaces d’un café lasses de tant de mouches

Jeunesse         et je n’ai pas baisé toutes les bouches

 

Le premier arrivé au fond du corridor

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 MORT

Une ombre au milieu du soleil dort, c’est l’œil.

 

 

 

 

***Alors se lèveront les poneys

les jeunes gens

en bande par la main par les villes

 

 

  

LINK al post originale:

Louis Aragon n'a pas abjuré tout scrupule d'art

Condividi post

Repost 0
Published by Elisa - in Testimonianze
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : DADA 100
  • DADA 100
  • : In attesa delle giuste celebrazioni che vi saranno nel mondo colto per il primo centenario del grande movimento Dada di arte totale, intendiamo parlarne con un grande anticipo di modo che giungendo la fatidica data molti non siano presi alla sprovvista grazie al mio blog.
  • Contatti

Profilo

  • Elisa
  • Amo l'arte in generale, di ogni tempo e cultura storica, soprattutto le avanguardie artistiche e le figure più originali ed eterodosse.
  • Amo l'arte in generale, di ogni tempo e cultura storica, soprattutto le avanguardie artistiche e le figure più originali ed eterodosse.

Link